Meltblown 2021-02-22T10:10:27+00:00

Meltblown di elevata qualità interamente realizzato in Italia

Nuova Erreplast si propone come produttore responsabile ed affidabile, attribuendo il suo focus primario alla qualità ed al controllo dei processi per garantire le proprietà ottimali del meltblown, nonché i parametri di filtrazione di batteri e virus.

Il tessuto non-tessuto prodotto con tecnologia MELTBLOWN è costituito da microfibre in polipropilene di diametro 2 µm, utilizzato come strato intermedio (strato filtrante) nelle mascherine chirurgiche e Dispositivi di protezione individuale.
La produzione del Meltblown è caratterizzata dell’estrusione del polimero fuso mediante una particolare tecnologia di “filatura soffiata”. Per mezzo dell’azione di stiro di un flusso d’aria compressa e surriscaldata, la massa di polimero fuso viene trasformata in fibre lunghe e molto sottili che sono proiettate su un supporto di raccolta (normalmente un tappeto) attraversato da un flusso d’aria di raffreddamento. Si crea così un velo di microfibre finemente aggrovigliate che viene raccolto in bobine e successivamente convertito in prodotti finiti.
ll polipropilene (PP) è un polimero estremamente versatile, leggero, traslucido, infrangibile, con un’ottima resistenza meccanica, ma allo stesso tempo è flessibile. Ha una buona resistenza al calore e un’ottima stabilità dimensionale. Presenta ottima resistenza chimica ai solventi (a temperatura ambiente non viene sciolto da alcun solvente) all’umidità, ad olii.

I prodotti Meltblown

serve un’ampia gamma di mercati in modo molto proficuo date le sue peculiarità tecniche ed applicative. Tra i mercati più interessanti per l’applicazione dei prodotti Meltblown si riconoscono il medicale-sanitario e la filtrazione sia di liquidi che di aeriformi. Le potenziali applicazioni quindi possono essere:

  • Abbigliamento da lavoro protettivo;

  • Edilizia utilizzato sia come isolamento termico ed acustico, isolamento dei tetti e degli edifici;

  • Indumenti medicali protettivi: camici, cuffie, copriscarpe, lenzuola, etc;

  • Topsheet/backsheet per pannolini ed assorbenti; panni elettrostatici;

  • Membrane traspiranti/barriera vapore per isolamento tetti e muri;

  • Automotive per l’utilizzo negli airbag, tessuti interni, tappeti secondari, filtrazione;

  • Agricoltura quali protezioni per serre e colture in genere.

ll polipropilene è ben noto ed utilizzato da lungo tempo anche nella realizzazione di mascherine mediche considerando anche i dati presenti in letteratura. Ciò nonostante, per la nostra produzione abbiamo preferito condurre prove accreditate sia di citotossicità che di BFE (efficienza di filtrazione batterica) in conformità alla norma UNI EN 14683:2019. Inoltre il nostro prodotto è testato periodicamente per soddisfare i requisiti della norma EN 149, la quale stabilisce i requisiti minimi per le semi-maschere filtranti antipolvere utilizzate come dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

Le caratteristiche tecniche e la versatilità del nostro impianto consentono a Nuova Erreplast di proporre sul mercato soluzioni personalizzate per quanto riguarda grammature, additivazione, trattamento corona e altezze di taglio.