Continua evoluzione 2018-05-30T09:42:31+00:00

Continua evoluzione dei processi produttivi

L’azienda si occupa di produzione e trasformazione di film plastici nei settori food e non.
Per rispondere alle svariate richieste di un mercato in continua evoluzione ed orientato all’innovazione e alla personalizzazione del prodotto,
la Nuova Erreplast utilizza tecnica flessografica ed investe in nuove tecnologie, tra cui quella della stampa digitale.

Il comparto estrusione ha rappresentato per anni il core business dell’azienda che partendo dai granuli di polietilene produce buste biodegradabili e compostabili, copri abiti, bobine in polietilene neutre e stampate, buste per il settore tessile e lavanderia, salviettine imbevute, buste con zip e saldature a filo, buste per camiceria con diversa scivolosità, sacchi industriali, porta ombrelli e copri valigie.
La divisione “Converter”, specializzata nella trasformazione di imballaggi per il settore alimentare e non, attraverso differenti materiali e relative barriere specifiche per ciascuna protezione e ciascun valore di permeabilità e secondo ciascun processo produttivo e di confezionamento (ALU, APET, BOPP, CPP, CPPEVOHPE, OPP, PA, PE, PEEVOHPE PET, PLA, ecc, nei diversi spessori e diverse tipologie opaco/lucido/metallizzato, ecc…) e diverse tecniche di realizzazione (doypack, fondo quadro, paper touch, vernici a registro, metal ink), offre soluzioni ideali per prodotti caseari, affettati, surgelati, dolciari, sottovuoto, pronti, da forno, torrefazioni, pasta fresca, pasta secca, ecc.

Il parco macchine si compone di:

5

ESTRUSORI

2

COESTRUSI

4

MACCHINE DA STAMPA FLESSOGRAFICA

16

TAGLIERINE PER SHOPPERS

4

TAGLIERINE PER BOBINE IN DIVERSO
MATERIALE E DIAMETRI

3

ACCOPPIATRICI BASE SOLVENTE
E SOLVENT LESS

Le stampe ci consentono di applicare in linea vernici Soft o Paper touch.
Per le nostre tecnologie ci avvaliamo di Partner affidabili tra cui Nord Meccanica, Uteco Converting, Reifenhaeuser.

NOVITA’ 2018

  • 1 – Macchina da stampa digitale

  • 1 – Macchina accoppiatrice con possibilità di saldante a freddo (cold-seal)

  • 1 – Magazzino automatizzato per 6.000 posti pallet

  • 1 – Macchina per produzione buste doypack e fondo quadro