Tecnologie di ultima generazione per stare al passo con i tempi

L’unità produttiva della Nuova Erreplast si estende su una superficie di circa 15.000 mq ed è dotata di un parco macchine all’avanguardia e tecnologicamente avanzato che la rende un’azienda competitiva e affidabile, in grado di offrire una considerevole diversificazione produttiva.
Lo stabilimento si compone di 2 divisioni: reparto converter e reparto di estrusione.

Reparto converter

PRE PRESS: la realizzazione delle grafiche avviene mediante l’utilizzo di Art Pro, Photoshop ed Illustrator. La gestione del colore è sviluppata con il software GMG.

STAMPA: la nostra produzione si avvale di n. 2 macchine da stampa UTECO ONIX 8 e 10 colori dotate di Smartmatch, Kiss&Go ed una telecamera Q-center per ispezione al 100%.

LAMINAZIONE: La fase di laminazione viene eseguita mediante l’utilizzo di una Simplex ed una Super Combi 3000 Nordmeccanica, dotata di un elemento rotocalco.

TAGLIO: A nostra disposizione n. 2 taglierine, Bimec e Temac, che consentono l’avvolgimento su anime con diametro interno da 70mm, 76mm e 156mm.

Reparto estrusione

Nel settore dedicato al non food, il processo produttivo inizia con l’estrusione dei granuli delle materie prime. La tecnologia a nostra disposizione è la seguente:

  • 6 Estrusori
  • 2 Coestrusore fino a tre strati
  • 4 Macchine da stampa (2 Stack e 2 Tamburo centrale)
  • 2 Taglierine
  • 1 Macchina per carry bag
  • 16 Saldatrici
  • 1 Impianto di rigenerazione per gli scarti di lavorazione.

L’intero processo produttivo è continuamente sottoposto a dei rigidi controlli attuati dai nostri operatori qualificati al fine di garantire prodotti sicuri che rispettano tutti i requisiti necessari per la tutela del consumatore.